inventare

in|ven||re
v.tr.
av. 1616; dal lat. tardo invĕntāre, iter. di invenīre “1trovare”.


FO
1. ideare qcs. di innovativo, spec. macchine, oggetti, tecniche, metodi e sim., per scopi pratici: inventare una macchina, un sistema di coltivazione, Alessandro Volta ha inventato la pila
2. estens., escogitare, ideare qcs. di originale: inventare un passatempo, un nuovo gioco, una ricetta che ho inventato | colloq., inventarne delle belle, di tutti i colori, combinare guai, scherzi e sim. o avere trovate originali, bizzarre
3. concepire, creare con la fantasia a fini artistici: inventare la trama di un romanzo, inventare un personaggio
4. pensare o affermare cose non vere: inventare una storia, una bugia, ha inventato tutto; anche ass.: quando non sa, inventa

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità