inversivo

in|ver||vo
agg.
av. 1712; der. di invertire, cfr. sup. lat. inversum, con -ivo.


1. BU che inverte, che serve a invertire
2. TS ling. di prefisso o suffisso, che dà a una parola un significato contrario (ad es. s- in scontento) | di costrutto, proposizione e sim., in cui è invertito il normale ordine sintattico delle parole

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.