iod

iòd
s.m.inv.
av. 1889; dall’ebr. jôd.


TS ling.
1. decima lettera degli alfabeti fenicio ed ebraico rappresentante la semivocale /j/ corrispondente alla iota degli alfabeti greci nei quali indicava (come poi il grafema i del latino) sia la vocale /i/ sia la semivocale /j/; in fase arcaica, nelle varianti doriche e nella notazione dei numeri, occupava altresì il decimo posto
2. il suono semiconsonantico della semivocale /j/
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità