ipoteca

i|po||ca
s.f.
sec. XIV; dal lat. hypothēca(m), dal gr. hupothḗkē, der. di hupotíthēmi “io impegno”.


1a. CO TS dir. diritto reale di garanzia che dà facoltà a un creditore, in caso di inadempimento del debitore, di recuperare il credito vendendo beni immobili o beni mobili iscritti in un pubblico registro che il debitore stesso ha vincolato come pegno: accendere, spegnere un’ipoteca, mettere un’ipoteca sulla casa, bene gravato da ipoteca
1b. RE tosc., pegno lasciato presso un monte di pietà e sim.: dare, mettere in ipoteca qcs.
2. CO fig.: mettere, porre, fare un’ipoteca sul futuro, sulla carriera, su una carica, garantirsene anticipatamente il godimento, il possesso e sim.

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità