ironizzare

i|ro|niẓ|ẓà|re
v.tr. e intr.
av. 1686; cfr. fr. ironiser.


CO
1. v.tr., considerare, trattare con ironia: ironizzare i propri difetti, la propria condizione
2. v.intr. (avere) fare dell’ironia, parlare, esprimersi con ironia: ironizzare su tutto e su tutti, sulle debolezze altrui
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità