iscariota

i|sca|riò|ta
s.m. e f.
av. 1313; dal lat. Iscariōte(m), dal gr. IskariṒtēs, prob. dall’ebr. ʾiš Qɘriyyôt propr. “uomo di Qeriot”, dal nome di un villaggio della Palestina.


BU
1. s.m., solo sing., spec. con iniz. maiusc., appellativo dell’apostolo Giuda, il traditore di Cristo
2. s.m. e f., estens., traditore, ipocrita
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità