iscrivere

i|scrì|ve|re
v.tr.
av. 1342; dal lat. inscrībĕre, comp. di in- “dentro” e scribĕre “scrivere”.


1. FO registrare persone, documenti, beni e sim. in un apposito elenco a fini contabili, amministrativi, statistici, o allo scopo di attestare ufficialmente l’appartenenza a un determinato gruppo, istituzione, partito, movimento, ecc.: iscrivere una squadra a un torneo; iscrivere una proprietà nel registro delle ipoteche, iscrivere all’anagrafe un nuovo residente
2. BU scrivere, disegnare, incidere sopra una superficie a fini decorativi e ornamentali
3. TS geom. non com. => inscrivere
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità