isomero

i|ṣò|me|ro
agg., s.m.
1819 nell'accez. 4; comp. di iso- e 1-mero, cfr. fr. isomère.


1. agg. TS chim., fis. di composto, che presenta isomeria; anche s.m.
2. agg. TS fis. di due nuclidi, che presentano isomeria nucleare
3. agg. TS bot. di un verticillo che ha il medesimo numero di pezzi di un altro verticillo
4. s.m. OB TS mineral. roccia cristallina formata per aggregazione diretta e senza l’intervento di elementi aggreganti

Polirematiche

isomero configurazionale
loc.s.m.
TS chim.
i. convertibile nell’isomero corrispondente mediante inversione di un atomo di carbonio al quale sono legati quattro gurppi diversi
isomero conformazionale
loc.s.m.
TS chim.
i. convertibile nell’isomero corrispondente mediante rotazione intorno ai legami semplici
isomero geometrico
loc.s.m.
TS chim.
i. convertibile nell’isomero corrispondente mediante rotazione intorno a un doppio legame
isomero ottico
loc.s.m.
TS chim.
ciascuna delle due strutture spaziali di un composto che sono una immagine speculare dell’altra ma non sovrapponibile.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità