isomorfismo

i|ṣo|mor||ṣmo
s.m.
1852; cfr. fr. isomorphisme.


1. TS cristall. fenomeno per cui sostanze cristalline diverse, ma con stesso tipo di struttura, composizione chimica e costanti reticolari molto simili, cristallizzano nello stesso sistema e danno soluzioni solide in ogni proporzione dell’una rispetto all’altra
2. TS mat. corrispondenza biunivoca tra due insiemi dotati di strutture che conservi le strutture stesse
3. TS semiol. in un codice semiologico, corrispondenza biunivoca tra gli elementi del piano del contenuto e gli elementi del piano dell’espressione
4. TS psic. teoria che ammette una corrispondenza tra gli stati di coscienza e quelli elettroencefalografici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità