isotermico

i|ṣo|tèr|mi|co
agg.
1841; comp. di iso- e termico.


1. TS fis., chim. di fenomeno, che avviene a temperatura costante | di ambiente, che non subisce variazioni termiche
2. TS tecn. contenitore, mezzo di trasporto e sim., predisposto in modo da mantenere al proprio interno una temperatura costante, utilizzato spec. per conservare o trasportare prodotti alimentari deperibili: imballaggio isotermico, carro ferroviario isotermico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità