ispettore

i|spet||re
s.m.
1731-35; dal lat. inspectōre(m), der. di inspicĕre "esaminare, sorvegliare", cfr. fr. inspecteur.


AU chi svolge una funzione di vigilanza e di ispezione sulle attività dell’amministrazione statale o di organizzazioni private, aziende e sim.: nominare un ispettore, ispettore ministeriale | ispettore di polizia


Polirematiche

ispettore di polizia
loc.s.m.
CO
funzionario di polizia di grado superiore al soprintendente
ispettore di produzione
loc.s.m.
TS cinem.
i. incaricato di controllare, a nome del produttore, il piano finanziario o di lavoro
ispettore di studio
loc.s.m.
TS cinem.
collaboratore dell’assistente di studio, incaricato di controllare il rispetto delle norme aziendali e contrattuali durante lo svolgimento del lavoro
ispettore didattico
loc.s.m.
TS scol.
=> ispettore scolastico
ispettore generale
loc.s.m.
TS burocr.
alto funzionario dello stato con il compito di sorvegliare organi e uffici inferiori o enti
ispettore scolastico
loc.s.m.
TS scol.
i. che dipendeva dal ministero dell’istruzione o dai provveditorati, con funzioni di soprintendenza sulla didattica e l’amministrazione degli istituti scolastici oggi sostituito dall’ispettore tecnico
ispettore tecnico
loc.s.m.
TS scol.
funzionario centrale, dipendente direttamente dal ministero della pubblica istruzione, o periferico, dipendente da uno dei provveditorati provinciali, dotato di funzioni ispettive sull’attività delle scuole di ogni grado.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità