istanza

i|stàn|za
s.f.
sec. XIV; dal lat. instantĭa(m), der. di instans, -antis "1istante", nell'accez. 5 cfr. ingl. instance "esempio, esemplare".

AU
1a. insistenza ostinata nel domandare, nel sollecitare qcs.: cedere alle istanze di qcn., chiedere con istanza; con il verbo fare forma locuzioni verbali: fare istanza, chiedere formalmente o con insistenza
1b. estens., spec. al pl., esigenza, richiesta: le istanze dell’arte figurativa
2a. TS dir. richiesta rivolta dal privato alla pubblica autorità per ottenere un provvedimento a proprio favore: inoltrare un’istanza | il documento con cui tale richiesta è formulata: l’istanza è nelle mani dell’impiegato competente
2b. TS dir.civ. domanda rivolta all’autorità giudiziaria con cui si chiede la pronuncia di una sentenza e si instaura un processo | domanda rivolta a un organo amministrativo per richiedere il compimento di una determinata attività
3. TS polit. istituzione od organizzazione politica con potere decisionale: istanze internazionali, istanze di base di un partito
4. TS log., filos. nella logica aristotelica e scolastica, premessa di un ragionamento contraria a un’altra premessa, che costituisce un espediente confutatorio della tesi dell’avversario e una difesa della propria tesi alla sopraggiunta obiezione
5. BU presenza, realizzazione di un fenomeno
6. TS inform. in una programmazione a oggetti, oggetto considerato rispetto alla classe di appartenenza

Polirematiche

a, per, su istanza di
loc.prep.
CO
spec. nel linguaggio burocratico, su richiesta di: i documenti sono stati presentati per istanza del magistrato
giudice di prima istanza
loc.s.m.
TS dir.
=> giudice di primo grado
giudice di seconda istanza
loc.s.m.
TS dir.
=> giudice di secondo grado
giudice di terza istanza
loc.s.m.
TS dir.
=> giudice di cassazione
in prima istanza
loc.avv.
CO
in primo luogo
in seconda istanza
loc.avv.
CO
in secondo luogo
in ultima istanza
loc.avv.
CO
in ultima analisi
istanza di gabinetto
loc.s.f.
TS stor.
domanda posta ufficialmente da un sovrano al suo consiglio privato
istanza psichica
loc.s.f.
TS psic.
nella psicoanalisi, ciascuno dei tre livelli dell’apparato psichico, cioè l’Es, l’Ego e il Super-Ego
istanza sociale
loc.s.f.
CO
esigenza, richiesta di una o più categorie sociali, avanzata come impellente e tale da richiedere provvedimenti atti a risolverla.
ultima istanza
loc.s.f.
TS dir.
estremo grado di un processo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità