istituzionalismo

i|sti|tu|zio|na||ṣmo
s.m.
1967;


1. TS econ. negli Stati Uniti agli inizi del XX sec., corrente di pensiero basata sull’idea che l’attività economica sia condizionata dalle istituzioni, dalle abitudini, dalle tradizioni e sim. tanto da non poter essere analizzata senza conoscere le caratteristiche di tali fenomeni
2. TS dir. => istituzionalismo giuridico
3. TS ling. corrente che concepisce la lingua come un’istituzione sociale
4. TS psic. complesso di conseguenze negative prodotte sullo sviluppo psichico dei bambini allevati in orfanotrofi o altri istituti simili

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità