itinerario

i|ti|ne||rio
agg., s.m.
av. 1642; dal lat. itinerarĭu(m) propr. “relativo al viaggio”, der. di iter, itineris “viaggio, passaggio”.


1. agg. BU che riguarda il percorso, la strada percorsa o da percorrere
2. s.m. CO percorso, spec. articolato in più tappe, di un viaggio, una gita e sim.: stabilire, fissare l’itinerario, seguire un determinato itinerario | indicazione del percorso seguito o da seguire spec. per le vie di una città: la guida indica cinque itinerari nel centro storico
3. s.m. CO rappresentazione grafica o descrizione scritta di un percorso, di un viaggio e sim.
4. s.m. CO fig., cammino che è necessario compiere per raggiungere un determinato scopo: itinerario spirituale
5. s.m. TS milit. serie di vie da usare per spostamenti militari
6. s.m. TS mar. rotta che una nave deve seguire durante il viaggio verso il porto cui è destinata
7a. s.m. TS sport nelle competizioni, spec. automobilistiche e ciclistiche, percorso stabilito, suddiviso in tappe
7b. s.m. TS sport nel golf, percorso ideale lungo il quale sono sistemate le piste e le buche del campo
8. s.m. TS lit. insieme di preghiere che si recitano per invocare la protezione divina su chi deve intraprendere un viaggio

Polirematiche

colonna itineraria
loc.s.f.
TS stor.
nelle antiche strade, cippo collocato sugli incroci stradali su cui erano indicate le direzioni e le distanze tra i luoghi
itinerario preferenziale
loc.s.m.
CO
in un grande centro urbano, tragitto predisposto attraverso le principali vie di scorrimento del traffico per permettere ai mezzi di trasporto pubblico di muoversi con maggiore rapidità rispetto a quelli privati.
misura itineraria
loc.s.f.
CO
quella usata per misurare le distanze nei percorsi stradali o le distanze per mare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità