ivi

ì|vi
avv.
av. 1250; lat. ĭbi.


1. LE lì, in quel luogo: ivi posò Erittonio, e dorme il giusto | cenere d’Ilio (Foscolo) | ivi entro, in quel luogo
2. TS bibliogr. nelle citazioni bibliografiche, si usa per rimandare a un passo già citato in precedenza
3. LE in quel momento, allora: di penter sì mi punse ivi l’ortica (Dante) | ivi a, entro un dato periodo di tempo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità