jazz

/dʒɛts*, dʒɛz/ 
jazz
s.m.inv.
1919; dall'ingl. jazz, 1918  

ES ingl.
genere musicale nato verso la fine dell’800 nelle comunità nere degli Stati Uniti d’America , caratterizzato dalla sincopazione del linguaggio melodico , dall’uso del tempo binario e dal rilievo dato all’improvvisazione; anche in funz. agg.inv.: musica jazz , un concerto jazz

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.