koinè

koi|
s.f.inv.
1933; dal gr. koinḗ sott. diálektos “(lingua) comune”.

TS
1. la lingua comune dell’antica Grecia, basata sul dialetto attico, che si diffuse a partire dal IV sec. a.C. anche tra i popoli ellenizzati del Mediterraneo centrorientale
2. estens., lingua comune che si diffonde in un territorio sovrapponendosi alle parlate locali
3. CO fig., affinità, comunanza, spec. di natura culturale o spirituale, tra più popoli: koinè religiosa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità