1lacca

làc|ca
s.f., agg.inv.
av. 1400; dal lat. mediev. lacca(m), dall’ar. lakk, dal persiano lāk, dall’indiano ant. lākṣā-.


1. s.f. AD resina colorante, lucida, di origine vegetale, animale o artificiale, usata come rivestimento protettivo od ornamentale di vari oggetti | TS chim. => gommalacca
2. s.f. CO estens., oggetto di legno rivestito con tali resine, spec. di colore rosso o nero, caratteristico dell’artigianato orientale: una collezione di lacche cinesi | decorazione realizzata con tali resine; procedimento con cui si realizzano tali decorazioni
3. agg.inv. CO di sfumatura di rosso particolarmente brillante: vernice rosso lacca
4. s.f. TS merceol. => colore a lacca
5. s.f. CO fissatore liquido che si spruzza sui capelli per tenerli in piega e donare loro lucentezza: una bomboletta di lacca spray
6. s.f. CO smalto per unghie
7. s.f. TS abbigl. vernice, pelle verniciata per scarpe e altri accessori

Polirematiche

colore a lacca
loc.s.m.
TS merceol.
ciascuno dei pigmenti insolubili impiegati nella preparazione di inchiostri, colori a olio, acquarelli e sim., costituiti da un colorante organico fissato per assorbimento a materiali inerti o, in vera combinazione chimica, a sali minerali
gomma lacca
loc.s.f.
var. => gommalacca
lacca del Giappone
loc.s.f.
TS bot.
resina lattiginosa estratta da una pianta giapponese della famiglia delle Anacardiacee, usata come vernice o, allo stato plastico, per modellare oggetti
lacca secca
loc.s.f.
TS arte
nell’antica Cina, procedimento per realizzare statue consistente nel rivestire con pezzi di stoffa imbevuti di lacca liquida un modello d’argilla che, dopo l’indurimento della lacca, viene eliminato.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.