laconico

la||ni|co
agg., s.m.
1539; dal lat. Lacōnĭcu(m), gr. lakōnikós, v. anche lacone.


1a. agg. TS stor. dell’antica regione greca della Laconia; spartano
1b. s.m. TS ling. antico dialetto greco parlato nella Laconia e in alcune colonie della Magna Grecia, appartenente al gruppo dorico
2. agg. CO con riferimento alla concisione che gli antichi attribuivano agli Spartani, che si esprime in modo conciso ed essenziale: un uomo laconico, nella sua lettera fu molto laconico | di discorso, scritto e sim., caratterizzato da concisione: una risposta laconica, stile laconico
3. agg. TS metr. nella metrica classica, di verso, costituito da un tetrametro anapestico catalettico con spondeo in settima sede e dieresi tra i due dimetri, usato dai poeti dorici nei canti di guerra; anche s.m.
4. s.m. TS archeol. ambiente riscaldato delle terme romane, destinato alla sauna e ai bagni d’acqua calda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.