laggiù

lag|giù
avv.
av. 1313; dalla loc. là giù.


AU 
1. là verso il basso, là in basso: scendiamo laggiù, è caduto laggiù
2. estens., per indicare un luogo lontano o comunque non vicinissimo a chi parla, là: cosa fai laggiù?, non ci vedo fin laggiù
3. con valore pleon., precede un avverbio o un complemento di luogo: laggiù in fondo alla strada, laggiù in giardino c’è l’altalena

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità