lago

|go
s.m.
av. 1294; lat. lacu(m).


FO
1. bacino spec. d’acqua dolce che occupa permanentemente una depressione del terreno, generalmente alimentato da fiumi o torrenti e non in comunicazione diretta col mare (abbr. L.): lago naturale, artificiale, lago di montagna, andare in villeggiatura al lago, ai laghi, pesce di lago
2. fig., grande quantità di liquido sparso: c’è un lago d’olio sul pavimento!, il ferito giaceva in un lago di sangue | essere in un lago di sudore, essere molto sudato
3. TS anat. => cisterna
4. OB LE cavità del cuore in cui si raccoglie il sangue, ventricolo: allor fu la paura un poco queta, | che nel lago del cor m’era durata (Dante)
5. OB concavità; profondità

Polirematiche

lago aperto
loc.s.m.
TS geogr.
l. che ha emissari
lago carsico
loc.s.m.
TS geogr.
l. superficiale o sotterraneo formato dalla dissoluzione di rocce idrosolubili
lago chiuso
loc.s.m.
TS geogr.
l. privo di emissari
lago costiero
loc.s.m.
TS geogr.
l. di acqua spec. salmastra, situato in rientranze costiere separate dal mare da banchi di detriti fluviali, dune e sim.
lago di ghiacciaio
loc.s.m.
TS geofis.
l. che raccoglie le acque di fusione di uno o più ghiacciai
lago di sbarramento
loc.s.m.
TS geogr.
l. formatosi a monte dello sbarramento naturale di un corso d’acqua o, anche, di una colata lavica
lago glaciale
loc.s.m.
TS geogr.
l. che occupa una cavità modellata dall’escavazione di un ghiacciaio
lago meteoritico
loc.s.m.
TS geogr.
l. che occupa la cavità formata dalla caduta di un grosso meteorite
lago morenico
loc.s.m.
TS geogr.
l. di sbarramento a monte di una morena
lago vulcanico
loc.s.m.
TS geogr.
l. di sbarramento a monte di una colata lavica, in una caldera o per collasso di superfici laviche.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità