laicale

lai||le
agg.
av. 1342; dal lat. tardo laicāle(m), v. anche laico.


CO
1. che è proprio del laico, dei laici: stato, condizione laicale
2. di confraternita, associazione, ordine e sim., costituito esclusivamente da laici: comunità laicale
3. che è proprio della società civile, in quanto contrapposta all’istituzione ecclesiastica

Polirematiche

religione laicale
loc.s.f.
TS dir.can.
società riconosciuta dalla chiesa i cui membri sono per lo più laici
riduzione allo stato laicale
loc.s.f.
TS dir.can.
atto che priva un ecclesiastico o un religioso dei diritti e dei privilegi derivanti dalla sua condizione, equiparandolo a un semplice laico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.