lambello

lam|bèl|lo
s.m.
av. 1552; dal fr. lambel, forse dal franc. *labba “drappo”.


TS arald.
1. pezza rettangolare munita di uno o più pendenti che, posta in capo allo scudo, costituisce la brisura più nobile del blasone
2. BU limbello
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.