lamiera

la|miè|ra
s.f.
sec. XIII;


1. AD lastra metallica ottenuta per laminazione a caldo o a freddo e spesso sottoposta a trattamenti particolari, utilizzata per fabbricare diversi manufatti: lamiera di acciaio, di zinco, di rame; baracca, tetto di lamiera; lamiera ondulata, martellata, plastificata
2. OB TS arm. corazza, armatura
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità