lapicida

la|pi||da
s.m.
1494; dal lat. lapicīda(m), comp. di lapis “pietra” e del tema di caedĕre “tagliare”.

TS st.arte
in età classica e medievale , artigiano che incideva iscrizioni su lapidi marmoree; estens. , artista o artigiano medievale che eseguiva decorazioni in marmo o in pietra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.