laser

|ṣer
s.m.inv., s.f.inv., agg.inv.
1962; dall’ingl. laser, propr. sigla di Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation “amplificazione della luce mediante emissione stimolata di radiazioni”.


1a. s.m.inv. TS fis., tecn. generatore di luce coerente monocromatica con elevate caratteristiche di collimazione e di potenza, utilizzato in campo scientifico e tecnologico per il suo grande potere di penetrazione su spazi piccolissimi: è stato operato all’occhio con il laser; anche agg.inv.: apparecchio laser
1b. agg.inv. TS fis., tecn. di una radiazione elettromagnetica, emessa tramite tale apparecchio: raggio, emissione laser
2. s.f.inv. TS elettron. => stampante laser
3. s.f.inv. TS mar. tipo di imbarcazione da regata attrezzata con una sola randa

Polirematiche

lettore laser
loc.s.m.
TS tecn.
apparecchio che, tramite un fascio laser, permette l’ascolto di compact disc
saldatura al laser
loc.s.f.
TS tecn.
s. in cui il fascio di radiazioni laser permette di agire su tutti i tipi di materiali metallici di spessore molto ridotto
stampante laser
loc.s.f.
TS elettron.
s. in cui la modulazione di raggi laser di bassa potenza è all’origine di un complesso processo di stampa
telemetro laser
loc.s.m.
TS tecn.
apparecchiatura elettronica costituita da un cannocchiale per il puntamento, da un laser e da un rivelatore per valutare con estrema precisione la distanza di un punto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.