lassismo

las||ṣmo
s.m.
1834; der. di 5lasso con -ismo.


1. TS teol. dottrina cattolica elaborata nel XVII sec., che nega l’obbligatorietà di una legge morale qualora vi sia un motivo, anche debole, per ricusarne l’esistenza o la validità
2. CO estens., tendenza a mancare di rigore nell’applicazione delle leggi, spec. morali, e della disciplina o a tollerarne l’inosservanza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità