latebra

la||bra, là|te|bra
s.f.
av. 1321; dal lat. latēbra(m), der. di latēre “restare nascosto”.


LE nascondiglio, luogo appartato: che latebra, che fuga vai cercando | di dietro a me? (Boccaccio) | fig., parte segreta dell’animo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità