latenza

la|tèn|za
s.f.
av. 1455; der. del lat. latēre “restare nascosto” con -enza.


CO l’essere latente: fase di latenza di un’infezione

Polirematiche

periodo di latenza
loc.s.m.
TS psic.
fase dell’infanzia che ha inizio con il regresso del complesso di Edipo e termina con la pubertà, in cui si assiste a un blocco nell’evoluzione sessuale
tempo di latenza
loc.s.m.
TS fisiol.
periodo che intercorre tra l’applicazione di uno stimolo a un tessuto e il manifestarsi della reazione corrispondente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.