laureare

lau|re|à|re
v.tr.
av. 1406 nell'accez. 3; dal lat. tardo laurĕāre, v. anche laurea.

AU
AU 1. conferire la laurea, addottorare: laureare qcn. con il massimo dei voti
2. CO estens., nel linguaggio sportivo, assegnare un titolo in palio: questo circuito lo ha laureato campione mondiale di automobilismo
3. TS stor. incoronare d’alloro per meriti, spec. poetici o militari
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità