laureato

lau|re|à|to
p.pass., agg., s.m.

 AU 

1. p.pass., agg. => laureare , laurearsi
2. agg., s.m. CO che, chi ha conseguito la laurea: è laureato in lingue
3a. agg. TS stor. nel Medioevo, di poeta, che aveva ricevuto ufficialmente l’incoronazione poetica
3b. s.m. TS stor. presso la corte inglese, poeta che aveva l’incarico di comporre versi encomiastici

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.