lavacro

la||cro
s.m.
1306; lat. tardo lavacru(m), der. di lavāre “lavare”, cfr. gr. loutrón “bagno”.


BU
1. recipiente, bacino per lavare o lavarsi
2. bagno, lavaggio, spec. purificatore | fig., mezzo di espiazione, di purificazione
3. LE estens., acqua corrente | fiume, corso d’acqua limpida: pe’ lavacri | che da’ suoi gioghi a te versa Appennino (Foscolo)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.