lavoratore

la|vo|ra||re
agg., s.m.
1273; der. di lavorare con -tore.

FO
1. agg. , relativo a chi lavora: ceto lavoratore
2. s.m. , chi lavora esercitando una professione, un mestiere: lavoratore agricolo, del commercio, dell’industria | spec. al pl., nel linguaggio politico e sindacale, dipendente od operaio: la classe dei lavoratori
3. s.m. , chi lavora molto, con assiduità e impegno: quell’impiegato è un lavoratore, un vero lavoratore
4. s.m. OB LE contadino
5. s.m. TS tess. uno degli organi della carda che permettono la cardatura della fibra

Polirematiche

Fasci dei lavoratori
loc.s.m.pl.
TS stor.
=> Fasci siciliani
lavoratore a domicilio
loc.s.m.
CO
1. domestico
2. chi svolge un’attività lavorativa presso il proprio domicilio
lavoratore autonomo
loc.s.m.
CO
chi si impegna con un contratto di lavoro a fornire al committente, dietro un corrispettivo e senza vincoli di subordinazione, il risultato del proprio lavoro
lavoratore del braccio
loc.s.m.
CO
spec. scherz., chi svolge un’attività manuale
lavoratore della mente
loc.s.m.
CO
spec. scherz., chi svolge un’attività di tipo intellettuale
lavoratore dipendente
loc.s.m.
CO
chi si impegna per contratto, dietro retribuzione, a prestare la propria attività alle dipendenze di un imprenditore
lavoratore domestico
loc.s.m.
CO
domestico
lavoratore subordinato
loc.s.m.
CO
lavoratore dipendente.
statuto dei diritti dei lavoratori
loc.s.m.
TS dir.lav.
legge del 20 maggio 1970 n. 300 che tutela la dignità, la salute, la professionalità e la libertà politica e sindacale dei lavoratori e detta norme sul collocamento
statuto dei lavoratori
loc.s.m.
TS dir.lav.
=> statuto dei diritti dei lavoratori
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.