laziale

la|zià|le
agg., s.m. e f.
1834; dal lat. Latiāle(m), der. di Latium, it. Lazio, nome dell’ant. regione fra il Tevere e la Campania e oggi di una regione italiana.


AD
1a. agg., del Lazio | agg., s.m. e f., nativo o abitante del Lazio
1b. agg., relativo alla squadra di calcio della Lazio; che gioca o parteggia per tale squadra: tifoso laziale; anche s.m. e f.: i laziali hanno vinto la partita
2. s.m. TS ling. non com., insieme di dialetti diversi dal romanesco, e cioè umbro-reatini, maremmani, abruzzesi e campani, in quanto parlati in aree inserite nella regione amministrativa del Lazio, dialettologicamente del tutto eterogenea
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.