leale

le|à|le
agg.
1219; dal fr. ant. e provenz. leial, dal lat. legalis “conforme alla legge”.

AU
1. che agisce, si comporta con onestà, correttezza e sincerità: un amico, un avversario leale, ti prego di essere leale con me | fedele, devoto: servo leale
2. che denota correttezza e sincerità: comportamento leale, proposta leale; condotto secondo le regole, senza imbrogli: scontro, combattimento leale
3. OB legittimo, giusto
4. OB di una misura, un peso e sim., esatto | di una moneta, non falsificata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.