legislatore

le|gi|ṣla||re
s.m.
av. 1498; dal lat. legislatōre(m), comp. di lex, legis “legge” e lator “proponitore”.


1. CO TS dir. chi formula o emana leggi
2. TS dir. organo statale investito del potere legislativo, parlamento | estens., l’insieme degli organi che cooperano alla formazione della norma; anche agg.: organo legislatore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.