legittimare

le|git|ti||re
v.tr.
sec. XIV; cfr. lat. mediev. legitimare.


1. TS dir. rendere o riconoscere come legittimo un figlio naturale
2. TS dir. comprovare come legittimo, rendere giuridicamente valido: legittimare un atto
3. TS dir. abilitare qcn. a compiere un atto giuridico
4. CO estens., riconoscere come lecito o valido anche ciò che in realtà non sia tale; giustificare: legittimare un operato, un’azione, un’ideologia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.