lento

lèn|to
agg., s.m., avv.
av. 1313; lat. lĕntu(m) propr. “pieghevole”.


FO
1a. agg., di qcn., che impiega molto tempo per compiere un’azione, un’operazione: lento nel mangiare, nel camminare, nel parlare, lento nello studio, nel lavoro; lento come una lumaca, come una tartaruga, lentissimo
1b. agg., di qcn., che manca di prontezza mentale, tardo: lento nel capire; mente lenta; il ragazzo studia ma è un po’ lento
2. agg., di qcs., che si muove piano, che è molto ridotto nella velocità: veicolo lento, treno lento, meccanismo lento | traffico lento, che si svolge a bassa velocità, tipico di autocarri e sim.
3a. agg., di qcs., che si svolge, che si fa o che avviene adagio: viaggio lento, apprendimento lento, produzione lenta; camminata, lettura lenta, gesti lenti | morte lenta, che sopraggiunge a poco a poco | lenta agonia, lunga sofferenza che precede la morte; fig., prolungato tormento | malattia lenta, che ha un decorso lungo | polso lento, che ha una frequenza di pulsazioni inferiore al normale
3b. agg., di uno spettacolo, una narrazione e sim., che ha tempi di evoluzione molto lunghi, poco movimentato: film lento, racconto lento
3c. agg., che richiede tempi lunghi per essere compiuto: percorso lento, lavoro lento | che necessita di un certo tempo per svolgere la propria azione: rimedio lento, veleno lento
4. agg., di una musica, un canto e sim., che è eseguito adagio, che procede con lentezza: una melodia, una canzone lenta, un ritmo lento
5a. agg., poco teso, non tirato: corda, cinghia lenta, il filo della biancheria è lento
5b. agg., non stretto, allentato: vite lenta, bullone lento | di abito, non attillato, largo: giacca, camicia lenta
6. agg. BU stagnante: acqua lenta
7a. agg. LE di capigliatura, sciolta: lente nel volgersi | le chiome lucide (Carducci)
7b. agg. LE di una parte del corpo, rilassato, abbandonato: piegando il lento collo (Tasso)
7c. agg. LE flessibile, pieghevole: e tu, lenta ginestra (Leopardi)
7d. agg. LE fig., poco intenso, debole: se lento amore a lui veder vi tira (Dante)
7e. agg. LE fig., indolente, inoperoso: che è ciò, spiriti lenti? (Dante)
8. s.m. CO ballo che si svolge in coppia, abbracciati, con una musica dal ritmo pacato: ballare un lento
9. avv. CO con lentezza: camminare, procedere lento, il tempo passa lento
10. avv. TS mus. come indicazione di movimento, da eseguirsi più veloce dell’adagio e meno del grave; anche s.m.

Polirematiche

a fuoco lento
loc.avv.
CO
con la fiamma moderata: far cuocere, arrostire a fuoco lento | fig. bruciare, cuocere a fuoco lento, essere in preda a una forte passione che consuma a poco a poco
combustione lenta
loc.s.f.
TS chim.
c. in cui non si verificano fenomeni luminosi o termici
valzer lento
loc.s.m.
TS cor.
v. di andamento molto lento che è uno dei quattro balli obbligatori nei campionati ufficiali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.