lenzuolo

len|zuò|lo
s.m.
sec. XII; lat. lintĕŏlu(m), dim. di linteum "tela di lino".


AU 
1. ciascuno dei due teli che si stendono sul letto uno sotto la persona, a contatto con il materasso, e l’altro sopra: lenzuolo di cotone, di lino, di seta, lenzuolo da, a una piazza, lenzuolo di sopra, di sotto, cambiare, rimboccare le lenzuola | fig., essere bianco come un lenzuolo, essere pallidissimo
2. estens., pezzo di stoffa o foglio di carta di notevole ampiezza
3. BU fig., coltre, manto, spec. di neve, che ricopre il terreno


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità