lesbiaco

le|ṣbì|a|co
agg.
1859; dal lat. Lesbĭăcu(m), der. di Lesbos, gr. Lésbos, v. anche 3lesbia.


LE dell’isola di Lesbo: lui ch’a’ Teutoni | indisse i lunghi affanni | ed al cantor lesbiaco | spavento de’ tiranni (Carducci)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità