letterario

let|te||rio
agg.
av. 1694; dal lat. litterarĭu(m), v. anche lettera, cfr. fr. littéraire.


AU
1a. che appartiene alla letteratura, che ha le caratteristiche e le qualità proprie della letteratura: opera letteraria, genere letterario
1b. che ha per oggetto la letteratura: studi letterari, rivista letteraria, interessi letterari, incontro letterario
2. che si occupa professionalmente di letteratura: critico letterario
3. relativo ai letterati: circolo letterario, ambiente letterario
4. TS ling. di vocabolo o costrutto, che non appartiene all’uso comune e popolare, ma ricorre nella lingua specialmente scritta dei ceti più colti

Polirematiche

esecutore letterario
loc.s.m.
TS dir.
chi cura l’esecuzione delle disposizioni testamentarie riguardanti l’edizione degli scritti di un autore
lingua letteraria
loc.s.f.
TS ling.
l. usata nelle opere letterarie
proprietà letteraria
loc.s.f.
TS dir.
=> proprietà letteraria e artistica
proprietà letteraria e artistica
loc.s.f.
TS dir.
diritto d’autore che tutela le opere creative dell’ingegno, spec. dal punto di vista patrimoniale ed economico, nel campo delle scienze, della letteratura, della musica, delle arti figurative, dell’architettura, del teatro e della cinematografia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità