liberatore

li|be|ra||re
agg., s.m.
1348-53; dal lat. liberatōre(m), v. anche liberare.


CO
1. agg., che libera, che porta la libertà: lotta, guerra liberatrice | agg., s.m., che, chi libera, spec. da un nemico, da un oppressore e sim.: esercito liberatore, il liberatore della patria
2. agg., liberatorio: pianto liberatore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.