liberazione condizionale

loc.s.f. 


TS dir.pen.
causa di estinzione della pena concessa ai condannati che, avendo tenuto un comportamento tale da rendere sicuro il loro ravvedimento, abbiano scontato almeno trenta mesi, o comunque almeno la metà della pena detentiva, sempreché la rimanente durata della pena non superi i cinque anni.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.