libertà

li|ber|
s.f.inv.
1313-19; dal lat. libertāte(m), v. anche libero.


FO
1a. l’essere libero, la condizione di chi è libero: vivere in libertà, avere la libertà di dire, di fare, godere della libertà di muoversi, dare, concedere la libertà a qcn.
1b. stato di chi non è prigioniero: rimettere i detenuti in libertà
2. facoltà dell’uomo di agire e di pensare in piena autonomia: libertà religiosa, di pensiero, di parola, di voto, di culto, di opinione, di espressione
3a. estens., l’essere esente da legami, responsabilità, oneri: concedere poca, molta libertà ai figli, essere geloso della propria libertà
3b. condizione di indipendenza da legami, spec. di carattere sentimentale: non si vuole sposare poiché tiene troppo alla sua libertà
3c. pausa: prendersi un giorno di libertà dal lavoro
4. indipendenza di una comunità politica dalla dominazione straniera o da una dittatura interna, godendo di libere istituzioni: perdere, riconquistare la libertà, vincere, morire, lottare per la libertà
5. mancanza di controllo nel comportamento o nel linguaggio: parlare, agire, esprimersi con libertà, con troppa libertà
6. condizione di chi può agire nella vita pratica secondo le proprie scelte, grazie a un potere specifico riconosciutogli dalla legge: libertà economica, di commercio, di scambio, d’insegnamento
7. stato selvatico o brado di animali: animali in libertà
8. BU affrancamento, liberazione: libertà dal bisogno, dalla paura
9. BU fig., affrancamento dell’anima dal peccato, da una schiavitù spirituale o dal corpo
10a. TS filos. nella filosofia scolastica, capacità dell’uomo di determinare le proprie azioni scegliendo tra due o più alternative ugualmente possibili
10b. TS filos. nell’idealismo, consapevole accettazione della necessità universale da parte del singolo individuo
11. TS dir. insieme di garanzie che regolano o vietano le costrizioni alle quali potrebbe essere costretto o impedito chi ne è titolare in qualsivoglia manifestazione o situazione della vita privata o sociale

Polirematiche

diritti di libertà
loc.s.m.pl.
TS dir.
diritti pubblici fondamentali che tutelano l’indipendenza dell’iniziativa individuale da costrizioni esterne
giustizia e libertà
loc.s.f.
TS polit.
organizzazione politica antifascista fondata nel 1929 e in seguito confluita nel movimento partigiano (sigla GL)
in tutta libertà
loc.avv.
CO
senza soggezione, con tranquillità: parlare in tutta libertà
libertà controllata
loc.s.f.
TS dir.
condizione di chi si trova limitato in taluni diritti e facoltà e sottoposto a taluni obblighi
libertà dei mari
loc.s.f.inv.
TS dir.intern.
principio in base al quale il mare aperto o alto mare non può costituire oggetto di sovranità da parte di nessuno stato e, quindi, tutti gli stati hanno le facoltà di esercitare su di esso la navigazione
libertà dell’aria
loc.s.f.inv.
TS dir.
diritto che un aeromobile ha di esercitare alcune attività connesse con le esigenze del volo su territorio diverso da quello nazionale
libertà di associazione
loc.s.f.inv.
TS dir.
=> diritto di associazione
libertà di circolazione
loc.s.f.inv.
TS dir.
diritto dei cittadini, sancito dalla costituzione, di potersi muovere liberamente all’interno e all’esterno dello stato
libertà di coscienza
loc.s.f.inv.
CO
diritto di scegliere e seguire, senza restrizioni, le proprie convinzioni religiose, morali e politiche
libertà di movimento
loc.s.f.inv.
CO
possibilità di agire in base ai propri desideri e alla propria volontà
libertà di riunione
loc.s.f.inv.
TS dir.
diritto dei cittadini, sancito dalla costituzione, di riunirsi liberamente in luogo pubblico o aperto al pubblico, purché in modo pacifico e senza armi
libertà di stampa
loc.s.f.inv.
TS dir.
diritto di diffondere le proprie idee attraverso la stampa, senza che su di essa operi la censura preventiva
libertà morale
loc.s.f.
1. TS filos. facoltà dell’uomo di agire con coscienza in modo indipendente dai valori comunemente approvati
2. TS filos., teol. => libero arbitrio
libertà politica
loc.s.f.
CO
l. inerente all’esercizio di una funzione pubblica
libertà provvisoria
loc.s.f.
TS dir.
provvedimento emanato in attesa dell’esito definitivo di un processo, che libera l’imputato dalla custodia preventiva
libertà sessuale
loc.s.f.
1. CO stile di vita che, in campo sessuale, non riconosce i limiti imposti dalle comuni norme sociali e religiose
2. TS dir. il non poter essere costretto ad atti sessuali non voluti: delitti contro la libertà sessuale
libertà vigilata
loc.s.f.
TS dir.
misura di sicurezza non detentiva, in base a cui la persona è fuori dal carcere ma sottoposta a sorveglianza, per evitare che commetta nuovi reati.
mettere in libertà
loc.v.
CO
1. scarcerare: mettere in libertà un prigioniero
2. dare libera uscita: mettere in libertà i soldati, la servitù
mettersi in libertà
loc.v.
CO
m. a proprio agio, spec. indossando abiti da casa comodi e semplici
parole in libertà
loc.s.f.
TS lett.
espressione con cui F.T. Marinetti nel “Manifesto tecnico della letteratura futurista” del 1912, definì lo stile che, libero dalle tradizionali regole di metrica, sintassi, punteggiatura, ha il fine di ottenere una sintesi immediata della realtà
Polo delle Libertà
loc.s.m.
CO
coalizione di partiti di centrodestra sorta agli inizi del 1994
prendersi delle libertà
loc.v.
CO
comportarsi con eccessiva disinvoltura, in modo troppo franco o confidenziale
prendersi la libertà
loc.v.
CO
permettersi di fare qcs. in modo arbitrario e fondamentalmente scorretto
rimettere in libertà
loc.v.
CO
mettere in libertà, scarcerare: rimettere in libertà un detenuto
tribunale della libertà
loc.s.m.
TS dir.
organo istituito nel 1982, a cui compete il diritto di revocare o di modificare un provvedimento di carcerazione adottato nei confronti di un indagato non ancora giudicato colpevole
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.