libertinaggio

li|ber|ti|nàg|gio
s.m.
1638-41; cfr. fr. libertinage.


1a. CO comportamento da libertino; spregiudicatezza e licenziosità di costumi, spec. sessuali
1b. TS dir. comportamento contrario alla morale pubblica
2. TS stor., filos. indipendenza assoluta di idee e opinioni, spec. in ambito morale e religioso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità