liberto

li|bèr|to
s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. libĕrtu(m), der. di liber “libero”.

TS stor.
in Roma antica , schiavo affrancato , che generalmente continuava a vivere come cliente nella casa del patrono e aveva nei suoi confronti doveri di rispetto e obblighi di natura economica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.