licenzioso

li|cen|zió|so
agg.
1529; dal lat. licentiōsu(m), v. anche licenza.


1. CO che ha una condotta dissoluta, priva di freni morali; che non rispetta le regole della decenza e del pudore: un uomo licenzioso | caratterizzato da mancanza di freni morali o di pudore: vita licenziosa, costumi licenziosi | che tratta argomenti sconvenienti, scandalosi: discorsi licenziosi, un libro, uno spettacolo licenzioso
2a. OB di artista, di scrittore, che ama discostarsi dalle regole tradizionali
2b. LE incontenibile, irrefrenabile: quando si dà fuoco alla mina … licenziosa fiamma arde e cammina (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità