limpido

lìm|pi|do
agg.
1340-42; dal lat. limpĭdu(m).

CO
1a. di elemento o sostanza, privo di impurità: acqua limpida, aria limpida
1b. del cielo o di una giornata, senza nuvole, sereno
2a. fig., di suono, privo di incrinature, chiaro: uno strumento dal timbro limpido, una voce limpida
2b. fig., di sguardo, che rivela sincerità e serenità | di intelletto, mente, dotato di prontezza intuitiva, lucido
2c. di ragionamento, pensiero e sim., chiaro, lineare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità