lince

lìn|ce
s.f.
av. 1494; dal lat. lўnce(m), dal gr. lúgks, -gkós; nell’accez. 2 cfr. lat. scient. Lynx.


1a. CO felino maculato dall’aspetto di un grosso gatto, con coda breve e orecchie recanti all’apice un caratteristico ciuffo di peli, cui la tradizione popolare attribuisce una particolare acutezza di sensi, spec. della vista | TS zool.com. felino del genere Lince (Lynx lynx), diffuso nelle foreste dell’Europa e dell’Asia
1b. CO fig., persona dotata di vista acuta e penetrante o, anche, di intelligenza pronta e sagace
2. TS zool. mammifero del genere Lince, diffuso in Europa, in Asia e nell’America del Nord | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Felidi

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità