lindo

lìn|do
agg.
sec. XV; dallo sp. lindo “bello”, prob. dal lat. legitimus “convenevole”.


CO
1a. di qcs., molto pulito e ordinato: un lenzuolo lindo, una casa linda
1b. di qcn., che ha un aspetto pulito e curato, che mostra un’estrema cura e ricercatezza nell’abbigliarsi e nell’acconciarsi
2. fig., di rara immediatezza e chiarezza espressiva, nitido: stile lindo, prosa linda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.